CEDOLINO FEBBRAIO 2022, ANOMALE TRATTENUTE PER CONGUAGLIO FISCALE: ABBIAMO SCRITTO AL CAPO DELLA POLIZIA

In questi giorni diversi colleghi hanno segnalato una problematica concernente la presenza di programmati conguagli fiscali per il mese di febbraio di entità notevole, mediamente superiori ai 500 euro. Si tratta di una situazione che non trova precedenti nel recente passato e sembrerebbe riguardare una platea considerevole di dipendenti che rischiano di subire un taglio dello stipendio di febbraio gravemente pregiudizievole. I competenti Uffici amministrativo-contabili non sono riusciti a fornire una risposta esaustiva in ordine alla ragione di tali anomali conguagli, presumibilmente riferibili al recupero di “ulteriori detrazioni” di cui si sarebbe beneficiato nel corso dell’anno precedente. Per tali ragioni abbiamo scritto al Capo della Polizia chiedendo di intraprendere iniziative volte a far luce sulla situazione descritta, in particolare verificando la ragione di tali rilevanti cifre a conguaglio e la correttezza di tale contabilità. Inoltre, laddove dovesse emergere la regolarità di tali debiti abbiamo chiesto di valutare l’opportunità di prevedere la rateizzazione di quegli importi di entità superiore ai cento euro, così evitando conseguenze pregiudizievoli per i colleghi e le rispettive famiglie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento