COMMISSIONE PER LA QUALITA’ E LE FUNZIONALITA’ DEL VESTIARIO – Esito incontro del 18.01.2022

Si è riunita il 18 gennaio 2022 la Commissione Paritetica per la Qualità e Funzionalità del Vestiario presieduta dal Prefetto VACCARO, Direttore dell’Ufficio Centrale dei Servizi Tecnico-Logistici e della Gestione Patrimoniale.(…)

Nel corso dell’incontro, svoltosi alla Sala “Europa” dell’Ufficio Coordinamento in Roma, è stata posta l’attenzione sulla insufficiente distribuzione delle uniformi operative sul territorio nazionale e sulla necessità di fornire i magazzini VECA dei distintivi di qualifica in particolare del ruolo Ispettori.

Si è chiesto una maggiore corrispondenza del materiale presso i Veca rispetto a quanto riportato dai colleghi nel P.A.D. (Portale Attagliamento Dipendenti).

Sono stati presentati gli esiti della sperimentazione (fatta tra il 2019 e 2020) della divisa ordinaria maschile e femminile “quattro stagioni” con l’introduzione di un sottogiacca e di un cappotto;

verranno distribuiti 11.000 capi circa (da Sost.Comm. in poi ed a tutti i futuri allievi dei corsi Agenti ed Ispettori).

E’ stata approvata la sperimentazione nel breve termine del nuovo gilet tattico presso le Questure di Aosta, Bologna, Foggia, L’Aquila, Roma e Trapani ed i R.P.C. di Catania, Padova, Pescara (poi successivamente Lazio, Piemonte e San Severo).

Per quanto riguarda la “combinazione alta visibilità per servizi in strada e perticolari condizioni”, l’Amministrazione ha presentato un completo (sovra-pantalone e giacca) ed un gilet traspirante estivo (con maniche rimovibili);

entrambi presentano delle fasce catarifrangenti di nuova concezione che consentiranno una durata maggiore e maggiore praticità nel lavaggio.

Si è approvato di avviare subito la procedura di approvvigionamento per fornire nell’anno 2023 i reparti della Polizia Stradale, i servizi moto-montati (le cosiddette “Nibbio” garantite da Questure e Commissariati), i non specialisti dei Reparti Volo ed i colleghi della Polaria nelle attività in pista.

E’ stata presentata una divisa operativa per le U.O.P.I. realizzata secondo le indicazioni fornite dal gruppo di lavoro istituito presso la D.A.C..

Infine è stata presentata una nuova calzatura femminile per l’uniforme ordinaria ed una borsetta; si è deciso per l’inizio di una sperimentazione fatta dal quadro permanente delle varie scuole.

Concordata una nuova convocazione della Commissione entro il prossimo mese di maggio 2022.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento