Info Les

Esito incontro FESI 2020

Nella riunione di oggi svolta per formare l’accordo sulla distribuzione delle risorse del FESI, organizzata dall’Ufficio Rapporti Sindacali e con la presenza del responsabile del Servizio Trattamento Economico del Personale, si è ottenuta una sostanziale convergenza sulla proposta che vede una variazione rispetto allo scorso anno delle voci riferite alla produttività, che passa al valore giornaliero di € 4,92 a fronte dei €4,80 pagati lo scorso anno, e al cambio turno che sale da €8.70 a € 10,00. Per quanto concerne la produttività vi sono altre due importanti novità: la prima è rappresentata dalla presenza di una seconda tranche che sarà erogata non appena le procedure renderanno disponibili i 210 milioni posti sulla Finanziaria 2019 dal Governo giallo-verde. La seconda riguarda l’inserimento del lavoro agile, delle assenze per Covid (istituti ex art. 87, commi 6 e 7 del D.L. 18/2020 e accertamenti sanitari propri o per figli minorenni ex art.4 c.3 D.F.P. 19/10/2020). Confermata la già nota cumulabilità, in via straordinaria, fra l’indennità dei servizi di OP per Covid e quella per il Controllo del Territorio.
La Federazione SAP-LES ha sollecitato l’immediato inserimento fra i destinatari della Produttività del personale in servizio all’estero (Ufficiali di collegamento e altri) finora esclusi, e la predisposizione per il futuro di una nuova specifica voce volta a remunerare la reperibilità su chiamata nonché l’anticipazione a Dicembre della specifica trattativa annuale, così da poter congegnare la struttura dell’accordo e l’individuazione dei servizi da indennizzare prima che i medesimi vengano svolti, per poi determinare il quantum non appena risultano disponibili i dati sugli stanziamenti definitivi.
Il TEP ha infine spiegato che saranno fatti tutti gli sforzi per cercare di garantire il pagamento prima possibile, tentando di anticipare a luglio la scadenza, ma che l’orizzonte di agosto appare più plausibile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento