Fesi 2018: Novità

Il compenso per il controllo del territorio è attribuito al personale impiegato, nelle fasce serali e notturne, nel servizio esterni di pronto intervento e soccorso pubblico organizzati in turni continuativi sulla base di ordini formali e coordinati dalle sali operative della questura o dei commissariati distaccati, ovvero centro di risposta 113 oppure 112 nue e dalle sale operative o dalle sale radio delle specialità. Spetta lo stesso compenso anche a chi concorre al dispositivo di controllo del territorio nelle medesime fasce orarie. Per fasce orarie di considerano gli orari compresi tra le 19 e le 07. Chi è impiegato occasionalmente il compenso è attribuito in ragione del numero di turni effettuati. È comubile con la presenza esterna. Non è cumulabile invece con l indennità di ordine pubblico e con l indennità di missione.


Reperibilità 17,50 euro
Cambio turno 8,70
Presenza giornaliera 4,55
Servizio alta montagna 6,40
Controllo del territorio per la sera 4,70 euro per la notte 9,50.
Le somme potrebbero essere, in via residuale, oggetto di variazione per eventuali residui.

La Segreteria Nazionale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento