Novità vettovagliamento

L’Amministrazione  ha comunicato di aver ravvisato l’urgenza – a partire dal 1° febbraio 2019 ed in attesa della conclusione del tavolo tecnico per l’emanazione della nuova circolare onnicomprensiva sulla materia del vettovagliamento – di emanare disposizioni parziali che consentano l’erogazione dei buoni pasto (ticket) del valore facciale di 7,00 euro in tutti i casi in cui:

1. le convenzioni stipulate con esercizi privati di ristorazione con il limite massimo previsto di 4,65 euro non garantiscano la fruizione di un pasto che, per qualità e quantità, sia equiparabile a quello fruibile in una struttura di mensa;

2. quando, pur essendo presente nella sede di servizio una mensa, non risulti oggettivamente possibilestipulare convenzioni con esercizi privati di ristorazione;

3. quando gli orari di chiusura della mensa non consentano al personale, in relazione all’orario di servizio svolto, di fruire della mensa medesima o del sacchetto viveri.

È inoltre prevista la possibilità di erogare un doppio ticket quando il servizio si protragga per almeno nove ore consecutive – sottraendo la pausa pranzo di almeno 30 minuti – nel caso in cui il servizio – indipendentemente dal turno comandato e dalla tipologia – giunga ad includere le fasce 14.00/15.00 e 20.00/21.00.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento